NOLEGGIO


Orientarsi sulle soluzioni di noleggio è una scelta di sicuro interesse per le attività e porta numerosi vantaggi specie se i beni sono di natura tecnologica: Negl’anni sono state proposte diverse opportunità per ridurre i costi delle aziende ma cosa cambia realmente tra acquisto, leasing e noleggio.

“Cenni sulla gestione fiscale degli ammortamenti e dei cespiti aziendali”

Se il Cliente acquista direttamente i beni:

Il Cliente deve eseguire il piano di ammortamento previsto per i beni strumentali per la totalità della fattura emessa e deve inserire il bene nei cespiti aziendali (costi)
Il Cliente è direttamente responsabile del corretto funzionamento dei beni; scaduta la garanzia si tutela tramite contratto di assistenza tecnica a pagamento

Se il Cliente acquisisce i beni tramite contratto di Leasing:

Il Cliente deve portare in ammortamento solo l’anticipo e non deve inserire niente nei cespiti aziendali ( il bene è di proprietà della società di Leasing)
Il Cliente, comunque, è direttamente responsabile del corretto funzionamento dei beni; e si tutela tramite contratto di assistenza tecnica a pagamento

Se il Cliente acquisisce i beni tramite un contratto di Noleggio:

Il Cliente non deve portare in ammortamento assolutamente nulla e non deve inserire niente nei cespiti aziendali ( il bene è di proprietà della società di noleggio)
Il Cliente può portare in deduzione tutti i canoni ( IVA inclusa) compreso il primo
Il Cliente non è direttamente responsabile del corretto funzionamento dei beni poiché nei canoni di noleggio è inclusa anche l’estensione della garanzia del bene stesso

<< | 1 | 2 | 3 | >>
© Copyright 2B Soluzioni S.r.l. - 2011 | Tutti i diritti riservati.